Nursind Ragusa. Contratti infermieri anticovid prorogati solo di un mese

L'azienda sanitaria provinciale di Ragusa riveda decisione inspiegabile
Tempo di lettura: 2 minuti

Rinnovati solo di un mese i contratti degli infermieri precari impegnati contro il coronavirus. Mentre per altre figure professionali è stata disposta la proroga annuale. Lo segnala il Nursind di Ragusa che ricorda come lo stesso assessorato regionale alla Salute avesse invitato le Asp a conferire e prorogare gli incarichi per la durata di un anno e ad assicurare i livelli di assistenza per tutte le attività emergenziali per il contrasto alla diffusione del contagio. La segreteria provinciale del Nursind comunica invece che “i contratti di lavoro a tempo determinato di infermieri e infermieri pediatrici assunti per fronteggiare l’emergenza covid e con scadenza al 31 dicembre 2020, sono stati prorogati per un solo un mese e cioè fino al 31 gennaio 2021, nonostante il governo nazionale abbia prorogato lo stato di emergenza fino a marzo”.
Giuseppe Savasta, segretario territoriale Nursind, ritiene “riduttiva, inadeguata e del tutto insufficiente, a parer nostro, la scelta operata dall’Asp 7 di Ragusa di prorogare per un solo mese i contratti a tempo determinato del personale assunto per fronteggiare l’emergenza Covid-19.
Considerata sia la possibilità di proroga fino ad un anno dei contratti in scadenza ed indicata proprio dall’assessorato regionale sia gli andamenti epidemiologici degli ultimi 4 mesi registrati nella provincia di Ragusa, presumiamo inoltre come la scelta posta in essere da parte dell’Asp 7 di Ragusa non sia del tutto idonea a garantire e mantenere nel medio e nel lungo periodo il mantenimento dei livelli di assistenza e di tutte le attività emergenziali di contrasto alla diffusione del contagio oltre che frustrante delle aspettative del personale infermieristico interessato da tale proroga e discriminatorio nei confronti degli infermieri”. Il Nursind ricorda che altre Asp siciliane hanno deliberato delle proroghe temporalmente più ampie, come Palermo e Caltanissetta che hanno optato per una proroga semestrale.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI