Confcommercio. In Sicilia i saldi al via dal prossimo 7 gennaio

"Accolte le richieste delle associazioni di categoria per evitare disparità"
Tempo di lettura: 2 minuti

L’avvio dei saldi invernali dal 7 gennaio risponde a una precisa esigenza che le associazioni datoriali di categoria avevano sottoposto all’attenzione dell’assessore regionale delle Attività produttive, Girolamo Turano. Così il presidente vicario Confcommercio Sicilia, Gianluca Manenti, nel commentare positivamente la firma del decreto da parte dello stesso Turano. “La posticipazione, di fatto – sottolinea Manenti, che aveva fatto sentire la propria voce nei giorni scorsi assieme ai vertici regionali di Cidec, Confartigianato e Confesercenti – ci allinea con la data di inizio saldi di altre regioni e non si configura come un vantaggio per chi resterà aperto il 2 gennaio a discapito di chi, invece, sarà vincolato alla chiusura. Resta, naturalmente, tutta da decifrare la partita degli indennizzi per le imprese del settore che hanno fatto registrare cali di fatturato a doppia cifra rispetto a cui chiediamo anche al Governo regionale la massima attenzione”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI