Una sconfitta che brucia per l’Avimecc Volley Modica col Sabaudia

Tempo di lettura: 2 minuti

Una sconfitta che fa male, per come è arrivata e per come è maturata sul campo. Il finale al Palarizza, tra Avimecc Volley Modica e Gestioni&Soluzioni Sabaudia registra un 2-3 che lascia tanto amaro ai padroni di casa.

I ragazzi di Bua hanno spesso mollato la presa nei momenti più importanti, ad un passo dalla conquista dei set hanno lasciato liberi gli avversari di rimontare e alla fine della gara si assiste ad una rimonta da 2-1 al 2-3 al Tie Break.

Il primo set inizia con una battuta sulla rete di Chillemi, quasi a far capire l’amarezza che sarebbe arrivata in questo match. La squadra di casa spinge e lo fa bene, passando dal 8-5 al 16-12, con un costante vantaggio che si prolunga fino al 21-19. Quando, però, sembra che il set possa essere chiuso a favore di Busch e compagni, arriva il black out che porta alla rimonta e alla vittoria di Sabaudia per 25-27.

Il secondo set è quello della ripresa, quello dell’orgoglio della Contea. Ancora un vantaggio 8-5 iniziale, Garofolo sente la sfida con la sua ex squadra e spinge i suoi che arrivano al 16-13. Lo spettro del primo set è ancora presente e Bua non vuole che la squadra possa mollare, il time out chiamato sul 22-20 ne è la prova. I ragazzi lo seguono e chiudono il set sul 25-20.

Terzo set che vale il primo punto per una delle due formazioni. Modica continua sulle ali dell’entusiasmo, mentre Passaro studia le mosse per confondere gli avversari. Il vantaggio iniziale è sempre di 8-5, e il parziale si prolunga ancora una volta sul 16-12. Questa volta la rimonta sul 24-24 mette una certa ansia alla panchina di Bua che però può esultare al 27-25.

Quarto set utile per chiudere la gara da parte della squadra in maglia azzurra che inizia però con un vantaggio ospite per 7-8. La rimonta porta al parziale di 16-15 con una contro rimonta che spinge i ragazzi in maglia gialla al 17-21, grazie alle giocate di Astarita e Link. Il finale è di 21-25 con un punto guadagnato anche dagli ospiti.

Al Tie Break il vantaggio iniziale vede la squadra ospite sul 3-5, Modica rimonta fino al 12-11 ma una esultanza di Busch non piace al direttore di gara che gli mostra il cartellino rosso e porta il risultato nuovamente in parità sul 12-12. Decisione importante che porta Modica a perdere la testa e la concentrazione, con il finale che registra un 14-16 e una vittoria per la squadra ospite.

AVIMECC VOLLEY MODICA 2
GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA 3

SET: 25-27, 25-20, 27-25, 21-25, 14-16

AVIMECC VOLLEY MODICA: Tulone 1, Battaglia 2, Martinez 16, Dormiente (L), Cuti, Chillemi 15, Nastasi (L), Bonsignore 2, Busch 25, Imbesi, Garofolo 14. All. Bua

GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA: Palombi, Focosi 8, Meglio, Baciocco 2, Astarita 26, Lucarelli 9, Frumuselu 3, Link 29, Schettino, Fortunato (L). All. Passaro

ARBITRI: Giovanni Giorgianni – Gianmarco Lentini

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI