Ragusa. L’assessore Iacono in visita alla scuola primaria Next School

Tempo di lettura: 2 minuti

Nei giorni scorsi l’assessore allo sviluppo di comunità e protezione civile del comune di Ragusa, Giovanni Iacono, accompagnato dalla consigliera comunale Corrada Iacono, ha incontrato gli operatori ed i bambini della scuola primaria paritaria ‘Next School’ ai quali la protezione civile ha consegnato un congruo numero di mascherine.
“In città – dichiara l’assessore Iacono – vi sono realtà di eccellenza non solo in ambito pubblico con le scuole dell’obbligo ai quali il Comune fornisce gli immobili, le manutenzioni ed il sostegno delle funzioni delegate ma anche altre eccellenze nelle scuole paritarie come la Next School, le scuole gestite dalle Suore Orsoline e tutte le altre che svolgono attività formative ed educative. Abbiamo trovato una scuola all’avanguardia che attua molte ore di bilinguismo e metodi di apprendimento innovativi. Riteniamo importante l’approccio educativo basato sui valori dell’autostima, dell’empatia, della fiducia, del movimento e gioco, della collaborazione ed interazione, tutti “ingredienti” valoriali di cui c’è una necessità vitale in un momento di sfiducia, rassegnazione, individualismo. La scuola è una agenzia di socializzazione primaria, insieme alla famiglia e alle istituzioni, ed è un bene per qualsiasi comunità investire nella scuola, nell’educazione sana delle giovani generazioni e la comunità si sviluppa nelle diversità, nelle diverse esperienze finalizzate allo scopo della promozione umana, culturale e sociale. L’incontro con i bambini è stato straordinario; intendiamo continuare l’azione di confronto con le diverse realtà educative della città”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI