Illuminazione a Modica. Spadaro ne chiede altra

Tempo di lettura: 2 minuti

Da alcune settimane alcune contrade di Modica come contrada S.Elena, la strada principale d’ingresso a Frigintini e altre strade vicinali, sono state oggetto di lavori di palificazione e relativa illuminazione pubblica.

Il consigliere comunale di opposizione, Giovanni Spadaro, ha chisto la sindaco se, conformemente a quanto dichiarato nel novembre del 2019, è ancora prevista l’illuminazione pubblica di Contrada Scardacucco-Piano Ceci (Via  Pluchino) densamente abitata e della strada Mantegna Itria nonché il piccolo tratto di Via Boccone del Povero, in pieno centro abitato del quartiere Dente.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI