Ragusa. Riqualificazione vallata si, ma si ripristini illuminazione

Il monito d Ragusa in Movimento
Tempo di lettura: 2 minuti

“L’idea degli orti urbani e, più complessivamente, della valorizzazione della vallata Santa Domenica a Ragusa è meritevole di ogni considerazione e, soprattutto, garantirebbe di riqualificare un polmone verde nel cuore della città che, in passato, è sempre rimasto abbandonato a se stesso. In attesa, dunque, che questo progetto possa trovare attuazione, viene da chiedersi, però, come mai, se l’intento è quello di valorizzare questa zona, l’esistente, e parliamo in questo caso di pubblica illuminazione, non sia tenuto in debito conto”. A sottolinearlo è il presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, che fa riferimento alle segnalazioni di alcuni utenti Facebook rispetto allo stato in cui versa il tratto iniziale di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, imboccando lo stesso da piazza Carmine, che circumnaviga proprio la vallata che si intende valorizzare. “Qui – spiega Chiavola – si possono contare decine di lampade della pubblica illuminazione completamente spente. Una situazione davvero disdicevole che meriterebbe di essere sanata. Tra l’altro, alcuni residenti della zona non hanno mancato di segnalare, negli ultimi giorni, tutto ciò che non va. Ma con risultati poco felici. Ecco perché riteniamo opportuno denunciare tale stato di degrado e chiedere all’amministrazione comunale di muoversi con urgenza per ripristinare parte della pubblica illuminazione in zona. Ecco, questo sì che sarebbe un segnale concreto della reale volontà di riqualificare il sito della vallata Santa Domenica”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI