Autostrada. A Ispica è polemica politica

Tempo di lettura: 2 minuti

”Fortunatamente in alcuni ambienti istituzionali e politici vige ancora forte il valore del rispetto per la verità dei fatti”. E’ polemica contro il sindaco di Ispica, Innocenzo Leontini, dopo l’apertura della fase 16 dell’autostrada Siracusa -Gela. L’hanno innescata i consiglieri comunali di opposizione Mary Ignaccolo,  Giovanni Muraglie,
Pierenzo Muraglie,  Carmelo Oddo,  Giuseppe Roccuzzo e Angelina Sudano, dopo l’intervento
dell’Assessore Regionale  Falcone in merito all’apertura del cavalcavia in Contrada Cozzo Campana rimarcando che la consegna dell’opera 16 è frutto di un duro lavoro che andava avanti da mesi e che ha coinvolto tante istituzioni a vari livelli e pertanto, aggiungiamo noi, non è il frutto di un atto di forza o la vittoria di una gara a braccio di ferro.
“Non si trattava di superare solo problemi di ordine burocratico e questo si evince dalla nota trasmessa dal Cas all’Amministrazione comunale alcune settimane fa.
L’Assessore Falcone dà comunicazione che lunedì scorso la vicenda risultava essere già chiusa salvo la necessità di un Suo nuovo intervento a causa di disguidi sorti successivamente tra gli enti in gioco.
L’attuale Amministrazione comunale raccoglie semplicemente i frutti del lavoro intenso fatto da altri.
Non è sufficiente – concludono i sei consiglieri – mettere in scena set cinematografici strabilianti (con tanto di gru sui luoghi) con attori, comparse e supporters per attribuirsi la paternità di un qualcosa che non appartiene.
Noi, in ogni caso, esprimiamo soddisfazione per la risoluzione di un problema con la speranza che l’attuale Amministrazione comunale badi meno alle apparenze.
Ispica non ha bisogno di supereroi dotati di presunti superpoteri”.

 

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI