Riqualificazione Vittoria-Scoglitti. Confronto tecnico a Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Confronto tecnico e verifica dello stato dell’arte sullo studio di fattibilità riguardante l’intervento di riqualificazione della ex strada provinciale n.17 Vittoria-Scoglitti a strada secondaria extraurbana, nell’ambito della ri-funzionalizzazione dei collegamenti stradali fra l’abitato di Vittoria, la frazione di Scoglitti e l’asse litoraneo in provincia di Ragusa è stato fatto oggi nell’ambito di una riunione indetta dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa Salvatore Piazza. Al confronto tecnico hanno preso parte per il comune di Vittoria il dirigente del settore Territorio e Patrimonio Marcello Di Martino e il funzionario tecnico Giancarlo Eterno e per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa il dirigente del settore ‘Lavori Pubblici e Infrastrutture’ Carlo Sinatra e il funzionario tecnico Salvatore Di Stefano. Rimettendo mano ad un protocollo d’intesa firmato nell’ottobre del 2012 tra il Commissario dell’ex provincia di Ragusa dell’epoca Giovanni Scarso e il sindaco di Vittoria Giuseppe Nicosia è stato verificata la fattibilità di uno studio di fattibilità per un intervento complessivo riguardante l’intervento di riqualificazione della ex strada provinciale n.17 Vittoria-Scoglitti a strada secondaria extraurbana, nell’ambito della ri-funzionalizzazione dei collegamenti stradali fra l’abitato di Vittoria, la frazione di Scoglitti e l’asse litoraneo in provincia di Ragusa e dal confronto è emerso che ci sono le condizioni ma occorre accelerare alcuni passaggi burocratici per acquisire il primo livello di progettazione e procedere così alla formalizzazione di un incarico tecnico per il progetto preliminare di questo intervento complessivo che nella fattispecie prevede la riqualificazione della S.P.17, la • realizzazione del passante ovest di Vittoria e la realizzazione della circonvallazione di Scoglitti nonché della circonvallazione Ovest di Vittoria. E’ stato deciso così che il comune di Vittoria inserisca questo intervento nel piano triennale delle Opere Pubbliche e provveda alla nomina del Rup di questo intervento e il Libero Consorzio Comunale di Ragusa verificando la fattiibilità economica potrebbe anche procedere all’incarico di progettazione del preliminare’ dell’intero intervento.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI