Istat: crescono i consumi in Italia

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo esserci lasciati alle spalle un luglio disastroso per quanto riguarda i consumi, l’Italia in agosto ha ricominciato a crescere. L’aumento stimato dall’Itat per quanto concerne la vendita al dettaglio è  dell’8,2% in valore e dell’11,2% in volume rispetto a luglio.  Performance  positiva per i beni non alimentari (+52,7%).  Tra questi, spicca il settore dell’abbigliamento. Se a luglio l’abbigliamento aveva registrato un calo del 27,9% rispetto allo stesso mese 2019, ad agosto il vestiario torna a crescere per la prima volta dal mese di febbraio. Un risultato sottolineato anche dall’istituto di statistica e dovuto probabilmente ai saldi, che quest’anno sono iniziati proprio ad agosto, un mese più tardi rispetto al solito. A guidare la crescita anche i settori: informatica, telecomunicazione, telefonia e utensili per la casa. Sugli scudi anche l’alimentare (+1,7) rispetto al mese di agosto 2019. Notevole, infine, anche l’aumento (22,8%) del commercio al dettaglio tra giugno e agosto.

G.R.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI