Il modicano Poidomani riconfermato al vertice del SUNAS

Tempo di lettura: 3 minuti

A Roma, nel Trentennale della costituzione dell’organizzazione sindacale, si è svolto l’XI Congresso Nazionale del SUNAS.

Salvatore Poidomani, assistente sociale presso l’Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile, distretto di Modica, dell’Asp di Ragusa, è stato confermato Segretario Generale del Sindacato Professionale degli assistenti sociali.

L’assise è stata un’ulteriore e partecipata occasione di riflessione, di confronto e di approfondimento sui temi che interessano la categoria professionale.

Il Congresso ha anche approvato la piattaforma programmatica i cui punti più significativi sono:

  • Rafforzamento dell’azione di tutela e promozione degli assistenti sociali sia a livello contrattuale che professionale, in particolare per lo sviluppo delle competenze specifiche.
  • Potenziamento dei servizi sociali e socio-sanitari integrati del territorio, guardando al sociale in termini di investimento e non di costo, prevedendo nuove assunzioni di assistenti sociali per colmare i vuoti delle dotazioni organiche, applicando il rapporto di 1 assistente sociale ogni 3000 abitanti.
  • Sviluppo di carriera nella P.A., nuova collocazione contrattuale e area riservata per gli assistenti sociali, istituzione del servizio sociale e relativa dirigenza Tesi n. 2
  • Sviluppo della libera professione dell’assistente sociale e nuovi ambiti di lavoro: “L’Assistente Sociale negli Studi di Medicina Generale” e istituzione di un “Servizio Sociale di Consulenza in Ambito Scolastico”.
  • Riforma della legge sull’ordinamento professionale e revisione del percorso formativo accademico per adeguarlo alle nuove esigenze lavorative ed operative.
© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI