Dipendenti comunali santacrocesi full time. Accolte richieste Cisl Fp

Tempo di lettura: 2 minuti

La Cisl Fp esprime apprezzamento nei confronti del Comune di Santa Croce Camerina per l’azione amministrativa che ha deliberato la trasformazione del rapporto di lavoro da part time a full time, 36 ore settimanali, per 27 unità di personale. In particolare, sono stati interessati dal provvedimento 20 dipendenti di categoria C e 7 dipendenti di categoria A. “Le nostre richieste – afferma il segretario generale della Cisl Fp Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi – portate avanti dai delegati aziendali della nostra organizzazione sindacale, sono state prese in considerazione. E per questo motivo plaudiamo alla Giunta municipale che ha voluto garantire piena dignità ai lavoratori, dando priorità alla trasformazione del rapporto di lavoro per i dipendenti part-time rispetto alle procedure di nuove assunzioni. L’auspicio, adesso, è che anche gli altri enti locali territoriali della provincia possano seguire la stessa linea, facendo sì che le unità part time possano vedere trasformato il proprio rapporto di lavoro in full time, sfruttando le opportunità normative. Abbiamo, insomma, appurato che questa è una politica che paga e, come sindacato, tutto questo ci va benissimo, a tutela del personale a cui sarà garantito una prospettiva di sicurezza per il futuro. Auspichiamo, adesso, che anche gli altri Comuni della provincia iblea possano procedere lungo questa direzione”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI