Porno vendetta contro due ragusane. Pachinese indagato

Tempo di lettura: 2 minuti

Avrebbe minacciato di divulgare foto compromettenti se si fossero rifiutate di tornare con lui. Un 43enne di Pachino è indagato dalla Procura di Siracusa perchè avrebbe minacciato due donne di 40 anni della provincia di Ragusa, con le quali aveva avuto una relazione sessuale. L’uomo ha ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini ed è accusato di revenge porn(porno vendetta). Di fronte al rifiuto delle donne, il quarantatreenne, secondo quanto emerso dall’indagine della polizia, avrebbe creato un falso profilo su Facebook, inviando quelle foto ai conoscenti delle vittime.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI