Forza Italia entra in Consiglio a Comiso con Vittorio Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Forza Italia entra nel Consiglio comunale di Comiso con il passaggio di Vittorio Ragusa. Il plauso di Miccichè e Cugnata

Forza Italia entra nel consiglio comunale di Comiso grazie al passaggio del consigliere Vittorio Ragusa che ha sposato il progetto di Forza Italia.

Ragusa, che ha incontrato il coordinatore regionale Gianfranco Miccichè, e quello provinciale Giancarlo Cugnata, proviene da una lista civica di area di centrosinistra, è già stato assessore in una giunta precedente ed è un politico molto presente nel territorio.
“Ho deciso di aderire al progetto di Forza Italia, – dice Vittorio Ragusa – un progetto moderato che guarda a un’area molto vasta della città, sia di destra che di sinistra, ma soprattutto ad un’attenta azione politica a favore dei cittadini”.

“Prosegue la crescita di Forza Italia in Sicilia – dice il coordinatore regionale Gianfranco Miccichè – grazie al minuzioso lavoro dei nostri dirigenti locali, tra cui il coordinatore provinciale Giancarlo Cugnata. Ho apprezzato l’ottimo lavoro svolto sul territorio da Vittorio Ragusa e gli auguro un proficuo lavoro”.

“Sono particolarmente soddisfatto per l’ingresso del consigliere Ragusa nel Consiglio comunale di Comiso, la nostra città, che potrà contare su un politico ben radicato, impegnato nel sociale e conoscitore del territorio”. Lo dice Giancarlo Cugnata, coordinatore provinciale del partito che aggiunge: “Stiamo costruendo un nuovo partito nella provincia di Ragusa e con l’arrivo del nuovo consigliere siamo arrivati a dieci consiglieri e sono certo che con Vittorio Ragusa, al quale affiderò il coordinamento della città di Comiso e della frazione di Pedalino, Forza Italia crescerà ancora”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI