Ragusa. Potabilizzatore Camemi in stand-by. Ennesima incompiuta

La denuncia di Angelo Laporta del Movimento Territorio
Tempo di lettura: 2 minuti

L’ennesima incompiuta inaugurata durante l’amministrazione Piccitto. Di un’opera di fondamentale importanza. Che potrebbe risolvere gli annosi problemi legati alla carenza d’acqua a Marina di Ragusa e nelle contrade lungo la “provinciale 25”, Ragusa mare. Manca l’ultimo tassello: il collegamento tra la vasca di accumulo e l’allaccio della condotta del consorzio. Nella vasca di 270 metri cubi, già realizzata, dovrebbe essere convogliata l’acqua del pozzo del Consorzio di Bonifica per raggiungere Contrada Gaddimeli a Marina. Il progetto prevedeva anche la realizzazione, in prossimità dei villaggi esistenti, nel tratto Camemi – Marina di Ragusa, delle derivazioni per consentire successivamente gli allacci alla rete idrica. Alla prima vasca se ne dovevano aggiungere altre due della stessa capacità di quella di accumulo. La denuncia è del movimento civico Territorio. “Ancora una volta registriamo la pessima programmazione dell’amministrazione Cassi – spiega il presidente del movimento civico Territorio di Marina di Ragusa, Angelo la Porta – dinanzi ad una problematica così importante che interessa migliaia di residenti e villeggianti. Da mesi denunciamo lo stato di abbandono delle contrade e della citta’ con la penuria d’acqua e con i cittadini costretti, loro malgrado, ad acquistare il prezioso liquido. Chiediamo al sindaco e all’assessore di riferimento uno scatto d’orgoglio con risposte certe e immediate”. La Porta aggiunge. “Vorrei ricordare al sindaco Cassi i tantissimi disagi con la prenotazione delle autobotti dell’acqua con una lista d’attesa lunghissima. Il tempo delle attese è davvero finito”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI