Tanti partecipanti al corso per diventare allenatori di calcio

Nuove leve per la provincia di Ragusa
Tempo di lettura: 2 minuti

La provincia di Ragusa punta sul calcio giovanile e sulla crescita di giovani allenatori che possano dare nuova linfa a questo movimento. Questa estate, infatti, precisamente dal 20 Giugno al 30 Luglio 2020, molti giovani si sono messi in gioco per seguire il Corso Uefa C, utile per allenare nei settori giovanili.
Un corso che approfondisce le tematiche relative al mondo del calcio giovanile, dall’insegnamento della tecnica e tattica calcistica, alla metodologia dell’allenamento, dalla psicopedagogia alla la medicina sportiva e al regolamento di giuoco. Una forma di crescita individuale che porterà ad una collettiva dei giovani ragazzi che si approcciano al mondo del calcio.
I partecipanti a questo corso, per la Provincia, sono stati:
Gentile Giovanni, Ficili Carmelo, Salvatore Falla, Gennaro Adriano (ASD Scicli Bruffalori) Di Rosa Francesco (Real Modica)
Caccamo Giannandrea (ASD Modica Airone)
Nicotra Kevin ( ASD Atletico Vittoria)
Licitra Simone ( Marina di Ragusa Calcio)
Questi ragazzi hanno mostrato grande impegno, per tutta l’estate, a fianco del loro prof. Pier Francesco Battistini, da anni nel giro di Serie D e Serie C, in società come Arezzo e Carpi, da quest’anno nello staff della Federazione Nazionale. Tutti i ragazzi si sono sottoposti ad una prova orale, pronti a sostenere quella sul campo, nel pieno rispetto delle normative Covid, in quello che si è palesato come un momento di crescita.
In bocca al lupo, dunque, a questi ragazzi, con la speranza che possano mettere in risalto i giovani della nostra provincia, con un futuro roseo per loro e per tutto il movimento locale.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI