Il sindaco di Comiso contro la compagnia aerea TayaranJe

Tempo di lettura: 3 minuti

Rimostranze del sindaco, Maria Rita Schembari, sul  comportamento   dalla compagnia aerea TayaranJet che dal 1 settembre   sospenderà i voli dall’aeroporto di Comiso. “Profondo rammarico per l’incomprensibile decisione assunta dalla compagnia aerea TayaranJet e del conseguente danno di immagine per l’aeroporto di Comiso”.

Dopo appena un mese dall’attivazione della tratta Comiso-Bologna, la compagnia aerea TayaranJet, senza alcuna comunicazione ufficiale, ha di fatto sospeso  i voli dall’aeroporto di Comiso.

“Sembrerebbe che, a dire dei vertici della compagnia, il mantenimento di detta rotta risulterebbe non produttivo e quindi antieconomico. Dette valutazioni, appaiono alquanto intempestive atteso che risultano effettuate in un lasso di tempo che, oltre ad essere estremamente esiguo, è caratterizzato dalle problematiche di carattere internazionale legate all’emergenza epidemiologica da Covid-19, nonché dalla naturale diminuzione dei flussi dei viaggiatori in questo periodo dell’anno in considerazione del fatto che il bacino di utenza della tratta in questione è costituito principalmente dagli studenti universitari che da tutto il sud-est siciliano frequentano le Università dell’Emilia-Romagna e delle Regioni limitrofe.

Nell’esprimere profondo rammarico per l’incomprensibile decisione assunta dalla compagnia aerea TayaranJet e del conseguente danno di immagine per l’aeroporto di Comiso – conclude il sindaco Maria Rita Schembari –  e per tutto il territorio ibleo, auspico che la predetta compagnia riveda le scelte operate e ripristini con effetto immediato la tratta in questione.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI