M5S Ragusa su contributo di idee fornito su emergenza Covid

Tempo di lettura: 2 minuti

“Sia pur con il rammarico di vedere bocciati i nostri ordini del giorno e fatta passare l’idea che le parole, i richiami e i suggerimenti da noi forniti in Consiglio risultino inascoltati, oggi più che mai, invece, abbiamo la certezza che molte scelte, quelle buone, quelle che incidono positivamente sulla vita dei cittadini, arrivano dal M5s”.

A dirlo è il consigliere comunale di Ragusa, Sergio Firrincieli, capogruppo M5s, il quale chiarisce che “riscontriamo quotidianamente come quanto da noi proposto e ignorato, viene puntualmente poi attuato e fatto passare per un proprio risultato da questa amministrazione”.

“Solo per essere brevi e non volendo ripercorrere 2 anni di attività – continua – andiamo ad analizzare i fatti recenti. Basti pensare: al comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato dopo oltre trenta giorni di continue sollecitazioni a palazzo dell’Aquila affinché richiedesse un intervento del genere alla Prefettura; all’area camper di Marina nell’oblio: il giorno dopo la nostra segnalazione è stata convocata subito la ditta per cercare di recuperare una stagione compromessa; ai controlli più serrati in seno alla movida con maggiore utilizzo di uomini attraverso l’utilizzo di risorse comunali; alle colonnine igienizzanti nei luoghi pubblici: si è scelto di installarli negli accessi lungo l’arenile e speriamo che ciò possa accadere anche nelle ville e nei parchi gioco pubblici; all’incremento dei contenitori per i rifiuti nelle spiagge più importanti della frazione per la vigilia di Ferragosto: bene il lavoro della ditta Busso a cui va il nostro plauso per come mantiene in ordine spiagge e strade anche se abbiamo richiesto nell’ultima seduta consiliare di giorno 11 agosto di posizionare più secchi in spiaggia da Punta Braccetto alla foce dell’Irminio. Apprezziamo che Cassì abbia fatto proprio il suggerimento ma è stata pur sempre una nostra idea e, come in tutti gli altri casi, a testimoniarlo ci sono verbali di consiglio e atti ufficiali”.

“Non ne facciamo una questione di primogenitura, per carità – aggiunge Firrincieli – Anzi, siamo contenti di potere dare il nostro contributo per il bene della città. Sia pure senza gloria ma consapevolmente, incassiamo queste che rimangono piccole soddisfazioni e che però è doveroso presentare ai cittadini nella giusta ottica, specialmente a quelli che avevano creduto al progetto M5s per Ragusa e che ringraziamo sempre per il sostegno e supporto che non mancano di darci. La stessa presentazione che facciamo anche agli altri cittadini che oggi si ricredono per l’eccessiva apertura di credito fornita a una compagine amministrativa sempre più confusa, incapace di fare arrivare proposte dai banchi della maggioranza e di finalizzare azioni specifiche, caratterizzate dall’azione di una squadra assessoriale che va avanti a proclami ma che di nastri non ne ha finora tagliati”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI