Incidente. Deceduto sul colpo imprenditore modicano

Tempo di lettura: 3 minuti

Marina di Modica. E’ deceduto sul colpo un 50enne imprenditore modicano, A.G.V., che stamattina si era messo in motocicletta a Marina di Modica per raggiungere, probabilmente, la città. Sulla provinciale 66, infatti, è stato investito da un’autovettura Mitsubishi condotta da un 50enne  residente a Sampieri che viaggiava da Pozzallo in direzione della frazione balneare sciclitana. Per cause in corso di accertamento, si è verificato un impatto violento e frontale nella corsia occupata dalla moto, una Guzzi di grossa cilindrata,  il cui conducente è stato sbalzato in aria. Per lui sono stati inutili i soccorsi, nonostante l’arrivo del 118 i cui sanitari hanno cercato in tutti i modi di rianimarlo. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli uomini del Nucleo di Pronto Intervento della Polizia Locale, coordinati da vice comandante Giorgio Ruta, che dovranno stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. I due mezzi sono stati sequestrati. Il conducente dell’auto si è rifiutato di sottoporsi all’alcoltest per cui il magistrato di turno ha disposto che l’interessato venisse sottoposto agli accertamenti clinici coattivamente. Il corpo della vittima, dopo l’ispezione cadaverica, come disposto dal magistrato inquirente, è stato restituito alla famiglia.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI