Ragusa, caos migranti. In 28 fuggono. Ferito carabiniere

Tempo di lettura: 2 minuti

Ventotto migranti sono fuggiti dal centro di Contrada Cifali, a Ragusa, dove erano stati trasferiti in 117, tra i quali 9 positivi al Covid-19. Un carabiniere nel tentativo di arginare la fuga è rimasto ferito con diversi giorni di prognosi. Lo ha riferito l’assessore alla Salute della Regione Sicilia, Ruggero Razza che in questi minuti è proprio al centro che si trova tra Ragusa e Comiso.

Razza lamenta la mancanza di programmazione del Governo nazionale. «Abbiamo alzato l’asticella – ha dichiarato – stiamo accendendo i riflettori su questa vicenda e lo stiamo facendo perchè il sistema sanitario regionale e lo dico a tutti gli esponenti politici anche a quelli di Pd e 5stelle che sta effettuando scelte in questi giorni – ha detto testualmente – si sta levando la vita, medici infermieri, il personale delle Usca, laboratori analisi, pretendiamo rispetto e adesione ai protocolli sanitari».

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI