Modica. Stop alla tassa di soggiorno dopo la terza notte

Tempo di lettura: 2 minuti

A seguito dell’approvazione da parte del Consiglio Comunale di Modica, è diventata effettiva l’iniziativa della Giunta volta ad incentivare la ripresa del turismo in Città dopo la fine del lockdown. Tale iniziativa consiste nell’eliminazione della tassa di soggiorno a partire dalla quarta notte fino al 31 dicembre 2020. In pratica se un turista prenota una settimana di vacanze pagherà solo la tassa relativa alle prime tre notti. Contemporaneamente le strutture ricettive potranno differire al 30 settembre la rendicontazione delle tasse introitate relative agli ultimi tre mesi del 2019 e ai primi 9 del 2020. “In questo modo – commentano il Sindaco e l’Assessore al Turismo – le strutture avranno la liquidità di un anno di tassa di soggiorno per potersi rilanciare ancora di più dopo tutto quello che hanno dovuto affrontare. Togliendo la tassa dalla quarta notte vogliamo incentivare ancora di più i turisti a scegliere Modica per trascorrere la loro estate. Sono piccoli ma significativi segnali che vogliamo lanciare al comparto turistico e che si sommano alla riduzioni del 70% della Tari e dell’Occupazione del Suolo Pubblico, già applicate alle strutture ricettive a partire da qualche mese”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI