Va a Modica a trovare la fidanzata ma muore sulla via di ritorno

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stato consegnato  ai familiari, dopo le formalità di rito, il corpo di Francesco Cavallaro, 45 anni, di Acireale, deceduto intorno alla  mezzanotte di domenica a seguito di un incidente stradale autonomo avvenuto sulla Modica-Rosolini, in Contrada Finocchiara. L’uomo era   a bordo di un motociclo Piaggio Runner con targa straniera. Il suo traguardo era di andare a trovare la sua ragazza, poi sarebbe rientrare nella sua città. Nell’abbordare una curva, probabilmente perchè sconosceva la strada e per l’alta velocità, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro un muro e avrebbe fatto un volo di circa 30 metri. E’ deceduto sul colpo, nonostante, alcuni testimoni abbiamo cercato  di soccorrerlo. Non c’è stato nulla da fare nonostante l’arrivo dell’ambulanza del 118. Era stato trasferito all’obitorio del Cimitero modicano. Sul posto i carabinieri della Stazione di Modica Modica. Il Pubblico Ministero, Monica Monego, ha aperto un fascicolo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI