A Ragusa al via tre cantieri per interventi di manutenzione

Avviati dal Comune di Ragusa tre cantieri di lavoro riservati a disoccupati che sono stati finanziati dalla Regione Siciliana per un importo complessivo di 341.000 euro. Ogni cantiere di lavoro vede impegnato un direttore di cantiere, un istruttore di cantiere, un muratore e 15 disoccupati. L’Amministrazione comunale ha programmato diversi interventi per ciascun cantiere che riguarderanno in particolare:
1) Sistemazione di marciapiedi di via Mongibello, via Dante, via Piersanti Mattarella, via Pietro Nenni, via Paestum / 78 giornate lavorative;
2) Sistemazione vialetti delle villette di viale delle Americhe, via Svezia, via Nicastro, via Forlanini, via Diodoro Siculo ( 69 giornate lavorative);
3) Sistemazione parco giochi di via Portovenere a Marina di Ragusa ( 71 giornate lavorative).
Nella giornata odierna l’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida si è recato in via Piersanti Mattarella, arteria della città in cui è già all’opera uno dei cantieri di lavoro che sta provvedendo alla sistemazione del marciapiede che si presenta i più punti disconnesso e privo di pavimentazione. L’amministratore comunale oltre ad augurare buon lavoro a chi è impegnato in diverse opere di manutenzione di spazi pubblici della città, si è anche scusato per il ritardo con cui hanno preso il via i tre cantieri di lavoro a causa dell’emergenza sanitaria che ha bloccato diverse attività che erano state da tempo programmate.
“Le opere che saranno eseguite dai tre cantieri di lavoro – dichiara l’assessore Giuffrida – sono state individuate dal mio assessorato e serviranno a manutenzionare diversi spazi ed aree pubbliche della città e comprendono la sistemazione dei marciapiedi soprattutto laddove le radici degli alberi hanno provocato danni alla pavimentazione”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI