L’opposizione: “Il Comune di Ispica a un passo dal dissesto”

I consiglieri comunali di opposizione di Ispica, a seguito  della delibera del Consiglio Comunale del 7 gennaio scorso e della nota del 13 maggio 2020 a firma del consigliere comunale Pippo Barone, in merito alla convocazione del Tavolo Tecnico sull’iter di predisposizione del piano di Riequilibrio Finanziario Pluriennale, prendono atto che ad oggi la Giunta comunale non ha ancora adottato nessuno degli atti richiesti.  Il ritardo  dell’amministrazione in proposito desta grande preoccupazione nei Consiglieri Comunali perché stanno per scadere i termini per l’iter propedeutico all’approvazione dell’importante strumento finanziario che se non approvato entro la data del 30 Giugno prossimo porterà il Comune al secondo dissesto finanziario. I consiglieri di opposizione, chiedono ancora una volta al  Sindaco, nell’esclusivo interesse della Città e dei Cittadini, la convocazione urgente di un Tavolo Tecnico per conoscere lo stato dell’iter dello strumento finanziario denominato Piano di Riequilibrio Finanziario Pluriennale. In virtù della rilevanza del tema trattato,  e un incontro con lo stesso Muraglie,  con il Capo 3° settore, con il Collegio dei Revisori dei Conti nonché con i responsabili della ditta esterna incaricata della predisposizione degli strumenti finanziari.

 

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI