Scicli, Parrucchieri. La Giunta fa appello al Presidente Musumeci

Il sindaco di Scicli Enzo Giannone e l’assessore allo sviluppo economico Emilia Arrabito hanno ricevuto oggi una delegazione di barbieri, parrucchieri ed estetiste di Scicli che lamentano il prolungarsi del periodo di chiusura delle loro attività in ragione dell’ultima ordinanza del Presidente della Regione Siciliana, che rinvia la data di apertura degli stessi.
Purtroppo, in questo momento si registra anche un fenomeno di esercizio abusivo della professione a domicilio, il che danneggia ulteriormente la categoria.
La giunta comunale si è fatta interprete delle istanze degli artigiani e ha annunciato che interloquirà presso l’Anci, l’associazione dei comuni siciliani, e il presidente della Regione Nello Musumeci, affinché con nuovo decreto si possa disporre la riapertura disciplinata e con l’assicurazione del distanziamento sociale delle attività di barbiere, parrucchiere ed estetista nell’Isola.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI