Vicenda migrante. Il Sindaco di Pozzallo vuole chiarezza

In merito alla questione del migrante positivo al covid 19 nell’Hotspot di Pozzallo, non si riesce a comprendere come in due diverse località come Lampedusa e Porto Empedocle, dal punto di vista sanitario , non sia stata evidenziata nessuna patologia cosi come avvenuto prontamente a Pozzallo.
Ogni migrante nel trasferimento da una sede ad un’altra è accompagnato sempre da una certificazione medica redatta da un sanitario nel luogo di provenienza che attesta le condizioni psicofisiche e le eventuali patologie.
Per quello che ci risulta nessuna patologia degna di nota è stata comunicata alle Autorità preposte, segno che, secondo i sanitari del posto di provenienza, tutto era nella norma.
Bene ha fatto la Procura della Repubblica di Ragusa ad aprire un fascicolo di inchiesta per accertare eventuali responsabilità.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI