Tre persone dimesse tra ieri e oggi dal “Maggiore” di Modica

Nuova dimissione dall’Ospedale Maggiore di Modica oggi. Dopo i due di ieri, oggi una terza persona, vittoriese, è potuta tornare a casa. A seguito della dimissione dei tre pazienti scendono a sette i ricoveri all’ospedale di Modica. Uno solo è in rianimazione e le sue condizioni sono stabili. Quattro dei sette ricoverati provengono da altre province, tre da Siracusa e uno da Caltanissetta. Sale a 39 il numero dei positivi al CoViD19 in provincia di Ragusa. Il nuovo caso positivo è relativo ad una persona proveniente dal nord Italia nei giorni scorsi.

Ancora carente la dotazione di reagenti per il laboratorio, ma non si è finora fermato l’esame dei tamponi, privilegiando quelli provenienti dai PS e quelli dei pazienti sintomatici in isolamento e di coloro che, con certezza, hanno avuto contatto con positivi.

Una nuova dotazione per il laboratorio di analisi con i relativi reagenti per la ricerca del Coronavirus è in arrivo per questo Servizio grazie ad una donazione di una Azienda sciclitana che ha direttamente acquistato l’intera attrezzatura.

Una nuova tenda di tipo industriale è stata donata all’ospedale di Vittoria e montata davanti al PS per accogliere più pazienti in attesa e sono state preparati i percorsi per le visite ginecologiche e il percorso parto protetto in caso di sospetto Covid.

Sempre altissima l’attenzione in tutti gli ospedali, per evitare accessi impropri e garantire i percorsi dei pazienti nella massima sicurezza.

Provincia di Ragusa al 01/04/2020

39 positivi di cui:

4 guariti 

2 deceduti 

7 ricoverati (di cui 4 provenienti da fuori provincia: 3 Rosolini e 1 Gela)

Foto: Terza tenda ospedale Vittoria – davanti al  Pronto Soccorso

da sx Carmelo Scarso, direttore PS, Angelo Aliquò, direttore generale Asp  e Giuseppe Drago, direttore saniario del Presidio ospedaliero.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI