Ispica. Disattende decreti e aggredisce Carabinieri, arrestato

0
1331

I Carabinieri della Stazione di Ispica nel corso dei servizi di controllo del territorio fortemente intensificati per verificare il rispetto delle disposizioni legislative di contenimento del Covid19, hanno arrestato in flagranza per violenza, resistenza a Pubblico Ufficiale e violazione provvedimento dell’Autorità un cittadino straniero già gravati da numerosi precedenti.
La pattuglia dei militari dell’Arma è intervenuta in tarda mattinata nel parcheggio di un discount in contrada Garzalla, ove un cittadino straniero stava per l’ennesima volta chiedendo elemosina ai clienti minacciandoli di non fargli ritirare i9 carrelli della spesa. Il rumeno, che era già stato arrestato numerose volte, aveva inanellato anche diverse denunce, ed è stato condotto in caserma per gli accertamenti del caso. Successivamente, si è scagliato contro i militari colpendoli al volto, ed è stato immediatamente arrestato. Al termine delle formalità, l’uomo, Samson Vasile Benone è stato condotto alla casa circondariale di Ragusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di giudizio.
Le attività dell’Arma dei Carabinieri proseguiranno nelle prossime settimane con l’elevata intensità ed efficacia con cui, sino ad oggi, sono state controllate migliaia di persone e denunciate per vari reati diverse decine di esse.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

19 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.