Covid-19. Modica, sono 9 i “positivi” ricoverati al “Maggiore”

3
1834

E’ stata trasferita in Terapia Intensiva la 73enne modicana, ricoverata in mattinata all’Ospedale Maggiore, presso la divisione di Malattie Infettive, perchè positiva al tampone per coronavirus, dopo essere rientrata da Pavia, con scali a Milano, Roma e Catania. Le sue condizioni sono gravi. Nelle scorse ore è stata, intanto, dimessa la figlia della coppia di Comiso, perchè guarita.  Lunedì era stato dimesso un uomo di Marina di Ragusa. Complessivamente sono nove i ricoverati nel nosocomio modicano.

3 Commenti

  1. A mio parere bisogna presentare un esposto nei confronti della figlia per reato morale in concorso e verificare se c’è anche il concorso materiale .
    La figlia era a conoscenza che la madre si stava spostando da Pavia a Modica , ed avrebbe dovuto autodenunciare la madre . . . esiste un autocertificazione ?
    Se l’ha fatto ,va bene , altrimenti risponde come la madre a tutti i provvedimenti penali . .

  2. Un mio parere personale :

    Non ha ragione di esistere il trattato di Shengen , cosi come la Comunita Europea . . .

    CONGELARE TUTTO fino a “guerra” finita , poi RIMODULARE TUTTO , e VEDERE se esistono le CONDIZIONI per una NUOVA CE .

    Ripartire dal”TRATTATO di Roma rel 25 marzo del 1957 , e RIVEDERE partendo dagli stati fondatori se vi sono le condizioni per una NUOVA EUROPA .

    Altrimenti TUTTI LIBERI di ritornare alle condizioni del 1957 .
    Non è possibile che la Germania cerchi di dettare condizioni nella BCE , appoggiata da altre nazioni .
    Solo l’aver provato a far lo”sgambetto” all’Italia , in un momento critico , è un gesto inqualificabile ed oltremodo oltraggioso .

    Io non avrei accettato le scuse . .

  3. Dietro i POTERI FORTI c’è sempre la Massoneria . . .
    Ed è venuto il momento di conoscere chi degli italiani ne fa parte , in particolare nei punti strategici di Potere Politico ed Economico .
    Senza tralasciare i componenti Generali delle Forze Armate e dei Ministeri .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.