Il Frigintini calcio pronto alla sfida contro la Virtus Ispica

0
723

Vigilia del derby con la Virtus Ispica un po’ meno travagliata delle altre per il gruppo del Frigintini calcio città di Modica. E così questa volta l’allenatore Stefano Di Rosa al termine dell’ultima seduta di allenamento ha potuto diramare le convocazioni. Convocazioni che, purtroppo, non comprendono nemmeno questa volta i nomi di Carlo Sella e Vincenzo Vinci, oltre a quello di Damiano Buscema e Yanusa Hydara che erano e sono i “pezzi” sui quali i rossoblù puntavano per disputare un campionato meno anonimo di quello al quale la squadra è stata costretta a convivere. “Inutile stare qui a ripetere le stesse cose –afferma il presidente, Salvatore Colombo- ma questa è, tuttavia, la verità. Perché nell’ultimo periodo pur non essendo ancora al cento per cento della disponibilità degli atleti stiamo giocando bene e siamo reduci da due vittorie consecutive e da buone prestazioni offerte contro il Pozzallo e il Siracusa. Contro la Virtus Ispica contiamo di non interrompere la serie positiva, che abbiamo consolidato domenica scorsa con il successo a Siracusa contro la RG. Ai siracusani abbiamo restituito la sconfitta del girone di andata quando l’allenatore era ancora il signor Alfonso Adamo. A proposito del quale mi preme chiarire che il cambio (dopo quella gara) con l’attuale allenatore Stefano Di Rosa non fu dettato dalla sconfitta subita ma da ragioni strettamente personali e familiare dell’allora tecnico del Frigintini. Stefano Di Rosa che proprio a Ispica esordì con un successo. Ricorsi storici, ma oggi è tutt’altra cosa con le due squadre in una tranquilla posizione di classifica (anche se gli ospiti per lunghi tratti della stagione hanno accarezzato l’idea play off) che faranno di tutto per superarsi e possono offrire uno spettacolo calcistico apprezzabile ai propri tifosi che saranno presenti al “Caitina” Pietro Scollo di Modica. Calcio d’inizio alle ore 15 che sarà dato dal direttore di gara signor Gaetano Bonasera della sezione Aia di Enna e gli assistenti saranno i signori Franzjoseph Grasso e Massimo Falzone della sezione Aia di Acireale.
Questi i convocati: La Licata, Giannì, Corallo, Suizzo, Pianese, Di Martino, Bufalino, Bonomo, Mattia Buscema, Iemmolo, Caschetto, Caccamo, Puma, Calabrese, Rinzivillo, Noukri, Avolese, Vitale, Mallia, Alessio Macauda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.