Incontro zonale degli Scout di Noto

In occasione del World Thinking Day 2020, che si celebrerà il tutto il mondo il prossimo 22 febbraio, giunto alla sua trentesima edizione, si è celebrato l’incontro zonale degli scout della Diocesi di Noto.

L’evento si è festeggiato, il 16 febbraio a Noto, erano presenti anche le tre realtà modicane scoutistiche (Modica 1-2-3).
L’incontro ha avuto inzio presso la scalinata della Cattedrale di Noto, dove si sono radunati ben 14 gruppi scout, circa 600 tra ragazzi, giovani e capi hanno colorato la scalinata della cattedrale con i magnifici fazzolettoni.

Il tema, filo conduttore della giornata, è stato #InOurHands, che significa nelle vostre mani, che ha aiutato e aiuterà tanti giovani nel mondo a riflettere sul futuro del pianeta.

Dopo il tradizionale issa bandiera: Lupetti, Reparto, Noviziato e Clan sono stati chiamati a riflettere sul tema della giornata in piccoli gruppi, in cui sono stati affrontati diversi argomenti inerenti il pianeta e il futuro, che è e rimane nelle mani delle giovani generazioni. Dopo la riflessione ogni gruppo scout ha presentato il proprio grido e inno ai colleghi scout.

Una giornata di pensiero e di divertimento, conclusasi con la Celebrazione Eucaristica, presieduta dall’Assistente Diocesano, don Mario Gugliotta, a fine celebrazione c’è stato anche il saluto del Vescovo, Mons. Antonio Staglianò.

 

foto archivio

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI