Ragusa. Al via corso di “Agente di comunità”, progetto “We-lab”

0
399

Ha preso il via stamane presso il centro polifunzionale di viale Colajanni a Ragusa il corso di “Agente di comunità” previsto nell’ambito del progetto “We-lab”: dal welfare aziendale a quello territoriale, sostenuto dai Comuni di Ragusa e Scicli che vede tra i partner del progetto le cooperative sociali Iris, Pass-work, L’Arca, Agire, Rinart, Don Giuseppe Puglisi, Fondazione San Giovanni Battista.
Il corso, curato da Speha Fresia finanziata da Foncoop, finalizzato alla formazione di una nuova figura specialistica ha avuto come primo relatore della giornata Andrea Pastore che si è occupato dei temi legati alla evoluzione delle politiche di welfare territoriale, degli strumenti partecipativi e di cooperazione di comunità.
L’assessore allo sviluppo di comunità Giovanni Iacono è intervenuto alla prima lezione per portare i saluti dell’Amministrazione comunale ai partecipanti corso.
“Il Comune ha deciso di sostenere il progetto “We-lab” – ha spiegato Iacono – in quanto condivide l’obiettivo di stimolare la coesione sociale, valorizzare le reti formali ed informali presenti sul territorio, allo scopo di sperimentare modelli innovativi di valorizzazione delle competenze professionali, allo scopo di favorire forme dignitose di inclusione lavorativa. L’Agente di comunità sarà una nuova figura in grado di affrontare in maniera sistematica i processi di co-progettazione e di animazione delle reti di comunità. Di particolare importanza anche l’aspetto relativo alla mappatura territoriale, l’analisi dei dati raccolti e l’ attivazione di focus group”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.