Pluchino del Club Ushijma Pozzallo è bronzo a Lignano Sabbiadoro

0
851

ll nuovo anno agonistico del Club Ushijima Pozzallo si apre così come si era chiuso il vecchio: vincendo. Il prestigiosissimo Trofeo Alpe Adria, a Lignano Sabbiadoro si è disputata la XXV edizione con oltre 1000 atleti ai nastri partenza, parla pozzallese grazie alla splendida prova del giovane cadetto Jacopo Pluchino accompagnato dal tecnico Giuseppe Aprile. L’allievo del Maestro Oriana Serra ha conquistato un’ottima medaglia di bronzo collezionando un record di quattro vittorie prima del limite del tempo per Ippon ed una sconfitta che gli è costata l’accesso alla finalissima per l’oro. Pluchino ha vinto però a mani basse la finale per il 3° e 4° posto portandosi a casa una medaglia molto pesante che lo lancia nel firmamento nazionale dei giovani judoka. “Jacopo è un bravissimo ragazzo – commenta il Maestro Serra – anche fuori dal tatami. Rispettato dagli avversari, ha avuto sempre un comportamento esemplare sia a scuola che in palestra. Per noi del Club Ushijima i valori degli atleti devono sommare sia quelli agonistici che quelli della vita. Jacopo racchiude in se tutto questo, il risultato che ha centrato a Lignano è il giusto premio per i suoi sforzi ed i suoi sacrifici. Ci auguriamo tutti che possa proseguire su questa strada che lo porterà sicuramente molto lontano!.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 + diciotto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.