Lite per un parcheggio. Modicano condannato

1
2995

Arrivarono   alle mani per   un parcheggio. La lite ha portato ad un processo penale e  un modicano di 46 anni è stato condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione e al pagamento di  una provvisionale in favore della parte civile di 10 mila euro per lesioni personali aggravate dall’età della vittima e dai futili motivi. La vittima, all’epoca un 73enne, riportò lesioni superiori a 40 giorni di prognosi.

La difesa  aveva puntato sulla provocazione. I fatti si erano verificati all’alba quando l’anziano aveva suonato al campanello del 46enne per fargli spostare l’auto.

1 commento

  1. Che ganzo…che spacchiusu questo qua…magari un giorno si imbatterà in qualcuno che non va fatto incazzare, anziché una persona avanti con l’età !
    Solo non si capisce, questi 3 anni e 8 mesi se li fa ar gabbio o con lo sconto condizionale..?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.