Cgil. Ricche iniziative per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne a Scicli.

“Le strade sicure le fanno le donne che le attraversano”.
Questo è il titolo di un’iniziativa promossa per sabato 23 novembre dalle ore 18,30 alle 20.00 nella cripta e nel Chiostro del Carmine a Scicli in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.
L’iniziativa è organizzata dalla Casa delle Donne di Scicli e dalla CGIL di Ragusa con il patrocinio del Comune di Scicli.
Il programma della manifestazione prevede: un ricordo di Stefania Noce, la ventiquattrenne studentessa universitaria uccisa a coltellate dall’ex fidanzato, Hevrin Khalaf, attivista Curda uccisa in Siria e le sorelle Mirabal (Patria Mercedes Mirabal, María Argentina Minerva Mirabal, Antonia María Teresa Mirabal sono state le sorelle domenicane che si opposero alla dittatura di Rafael Leónidas Trujillo. Furono assassinate il 25 novembre 1960 a causa della loro dissidenza).
Donne e Salute con la dr.ssa Lucia Sparacino del Consultorio familiare di Scicli; Donne e Lavoro con la CGIL, dimostrazione di autodifesa con Sifu Luca Damante e Michele Chiovetta; “La violenza delle parole” di Stefano Bertezzaghi è il titolo del monologo di Elvira Vaccaro e infine la proiezione del cortometraggio “Le mani dell’amore” di Andrea Traina prodotto dalla CGIL di Ragusa.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI