Calcio, Promozione. Frigintini ancora vincente. Di misura sulla Leonfortese

0
702

Con una rete di Davide Calabrese, il Frigintini di Stefano Di Rosa(alla sua seconda panchina rossoblu)coglie il suo secondo successo consecutivo, superando l’ostica Leonfortese, scesa al “Pietro Scollo” per portare via un risultato positivo. I modicani hanno sofferto anche perchè hanno dovuto concludere l’ultimo spezzo del match in inferiorità numerica per l’espulsione di Vinci.
Contro la Leonfortese, Pianese e compagni sono partiti subito determinati e nella prima mezzora di gioco ben quattro sono state le palle-gol create (e fallite). Subito al 1’ è Puma a presentarsi solo davanti al portiere ospite ma la finalizzazione non genera il gol come i tifosi ormai credevano avvenisse. Al 7’ ancora Puma stessa situazione e conclusione sul portiere ospite, che ringrazia. Al 14’ l’estremo difensore rossoblù –Giovanni La Licata- si guadagna gli applausi per essere riuscito a neutralizzare la conclusione di Fiorenza che gli era sbucato davanti in solitudine. Subito dopo su azione di calcio d’angolo Vinci (di testa) non inquadra lo specchio della porta avversaria e anche questa azione sfuma. Sembra profilarsi una giornata storta, perché anche al 26’ e al 28’ prima Puma e poi Pianese falliscono ancora una volta il gol. I rossoblù non demordono, fanno gioco e non subiscono i tentativi della Leonfortese di portare pericoli per La Licata. Al 37’, però, il risultato si sblocca in seguito ad un’altra azione insistita da parte dei ragazzi di mister Di Rosa. Ci sono due conclusioni ribattute dai difensori ospiti e sulla seconda Davide Calabrese trova il tempo giusto e lo spazio per ribattere il pallone in rete per il gol del meritato vantaggio. Al 42’ prima tegola sul Frigintini quando un contatto -quasi a centrocampo- fra Vinci e Geraci viene sanzionato dall’arbitro con il cartellino rosso nei confronti del rossoblù. Poi l’intervallo con il Frigintini che chiude avanti per 1-0. Nel secondo tempo il ritmo cala d’intensità ma al 3’ La Licata viene chiamato in causa da Ingarao, pallone deviato in angolo. All’8’ Sella potrebbe raddoppiare ma la conclusione non è angolata bene e Souza (portiere ospite) devia in angolo. Lo stesso attaccante rossoblù al 27’ conclude di poco alto sulla traversa una buona azione corale; Sella che viene espulso per doppia ammonizione al 39’. In nove uomini il Frigintini fa quadrato in difesa dell’unico gol della giornata e concede agli ospiti solo una possibilità al 43’ quando un cross in area di rigore rossoblù viene intercettato da Ricotta che devia il pallone debolmente verso lo specchio della porta; anche questa volta La Licata è attento e para la conclusione del calciatore della Leonfortese. Poi dopo 5’ di recupero l’arbitro decreta la fine del match che sancisce la seconda vittoria consecutiva dei rossoblù, che fanno un bel passo avanti in classifica generale.

Frigintini: La Licata, Jatta, Suizzo, Gugliotta (41’ st. Corallo), Pianese, Vinci, Bonomo (13’ st. Caschetto), Mattia Buscema (22’ st. Iemmolo), Puma (42’ pt. Di Martino), Calabrese (33’ st. Macauda), Sella. In panchina: Lucifora, Barillà, Mallia, Modica. All. Stefano Di Rosa
Leonfortese: Souza, Di Pasqua, Lo Moro, Ricotta, Gazzana, Fiorenza, Giunta (9’ st. Scordo, Giamblanco (21’ st. Costanzo), Geraci, Ingarao (32’ st. Licata), Iurato (16’ st. Thairu). All. Fabio Picone.
Arbitro: Vincenzo Vacca di Caltanissetta; assistenti: Calogero Gallea e Elvira Rizzo di Enna
Rete. 37’ pt. Davide Calabrese

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

17 − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.