Facebook. Post offensivo sui poliziotti uccisi a Trieste: denunciato vittoriese

Un pluripregiudicato di Vittoria, G.C., è stato denunciato dalla Polizia per diffamazione a corpo dello Stato per un post con diversi insulti rivolti ai poliziotti uccisi a Trieste la scorsa settimana. L’uomo ha pubblicato sul proprio profilo  Facebook il giorno del delitto dei due poliziotti, Pierluigi Rotta e Matteo De Menego, una frase offensiva:  “due sbirri sono stati uccisi e a me non me ne frega un c…, morte a loro e salute a me”.
L’episodio era stato denunciato sui social dal vicedirettore dell’AGI, Paolo Borrometi, e ripreso in una querela del sindacato autonomo di polizia (Sap).

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI