Calcio, Promozione. Per il Modica solo pari col Priolo

Al Modica Calcio non basta il gol del solito Ebrima Kebbeh per incamerare i tre punti che sarebbero stati meritatissimi e si deve accontentare del nulla di fatto casalingo contro la Climiti Priolo che ha capitalizzato con la sua punta di diamante Sollano l’unica azione da rete creata in tutto il match per uscire indenne dal “Pietro Scollo”.

JmmA penalizzare i “Tigrotti” anche oggi sospinti dal tifo dei suoi instancabili tifosi, le pessime condizioni del terreno di gioco che rende praticamente impossibile “abbozzare” una sola azione con palla a terra (si spera che chi di dovere nei prossimi giorni faccia qualcosa per risolvere almeno parzialmente il problema che si ripercuote anche sul Frigintini con delle correzioni che diventano ormai impossibili da rinviare).

Il Modica parte subito forte e al 4′ va vicino al gol. Cross dalla sinistra per il colpo di testa di Kebbeh che anticipa anche Paolino, con palla che esce fuori di poco.

Al 12′ punizione in zona d’attacco sull’out di destra, Cassibba “pennella” un bel pallone per Kebbeh che stacca più alto di tutti, ma non inquadra la porta.

Al 17′ Galfo verticalizza per Vicari che elude il fuorigioco, entra in area dalla sinistra e tira in diagonale con palla fuori di un soffio. Lo stesso Vicari ci riprova con un tiro dal limite al 31′, ma la sua conclusione termina a lato di poco.

Al 42′ i rossoblù passano in vantaggio. Noukri serve un assist al “bacio” per Kebbeh che solo davanti a Lenares controlla e gonfia la rete avversaria per l’ 1 – 0 che manda le due squadre al riposo.

Nella ripresa è sempre il Modica (che ritorna in campo in maglia bianca) a tenere in mano il pallino del gioco. Al 3′ ci prova Galfo dalla distanza, ma il portiere è attento e para facilmente.

Al 20′ inaspettato arriva il pareggio degli ospiti. Latina servito sulla destra in posizione più che sospetta s’invola in area entra dal lato corto e crossa per Correnti che si libera al tiro con Gianchino che respinge con un piede, la palla arriva sui piedi di Sollano che insacca tra le inutili proteste dei modicani per la posizione di partenza di Latina.

Il Modica si riversa in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio e al 29′ su un corner dalla destra Pitino stacca di testa con Lenares che respinge in tuffo alla meno peggio.

Al 37′ Zacco subisce fallo al limite, s’incarica della battuta del calcio piazzato Pitino con palla che esce di pochissimo sul fondo.

L’ultima occasione arriva al 46′ quando Vicari servito in verticale trova lo spazio per il tiro che si spegne di poco sul fondo.

Dopo 5′ di recupero l’arbitro manda tutti sotto le docce con il Modica che si vede costretto a rinviare la prima vittoria casalinga della stagione.

MODICA CALCIO 1
CLIMITI PRIOLO 1

MARCATORI: PT 42′ Kebbeh, ST 20′ Sollano.

MODICA CALCIO: Gianchino, Cassibba, Campailla (ST 33′ Zacco), Simone Pitino, Paolino (ST 25′ Melilli), Basile, Galfo, Noukri, Vicari, Kebbeh (ST 42′ Spadaro), Aliaj. A Disp: Mignacca, Blandino, Pisana, Carpenzano, Marco Pitino, Vasile. All. Saro Cervillera.

CLIMITI PRIOLO: Lenares, Nitto, Iacono, Saho, Sesto, Conselmo, Sollano, Giarratana, Blanco, Correnti (ST 23′ Alessandro Lecini), Carpinteri (ST 9′ Latina). A Disp: Altavilla, Mazara, Marco Lecini, Seiler, Virzì, Blancato, Gozzo. All. Fabio Giacalone.

ARBITRO: Gabrielbattista Castelletti di Caltanissetta.
ASSISTENTI: Giuseppe Saracino e Filippo Pancrazi di Ragusa.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI