Vandali nella bambinopoli della scuola Palazzello, Ragusa in Movimento sollecita l’intervento dell’Amministrazione

“Situazione inverosimile per alcuni giochini fruiti da numerosi bambini della scuola Palazzello a Ragusa. La bambinopoli di cui stiamo parlando è quella che insiste proprio a due passi dalla suddetta istituzione scolastica e che dovrebbe rappresentare un luogo di aggregazione sicuro per i cittadini più piccoli. Invece, purtroppo, non è così”. La denuncia arriva dal presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, che raccoglie e rilancia la segnalazione di alcuni genitori decisamente infastiditi per le condizioni in cui si trovano i giochini in questione. “In effetti, gli stessi, evidentemente ridotti così da alcuni vandali – continua Chiavola – si trovano in condizioni per così dire estreme e piuttosto che essere utilizzati per diletto costituiscono un pericolo non da poco per tutti i fruitori. Ci sono parecchie cose che non risultano essere al loro posto per non parlare della presenza di spuntoni dovuti proprio al fatto che i giochini risultano essere rotti. Circostanze specifiche quelle denunciate che possono determinare problemi. Ma non doveva essere installata una telecamera di videosorveglianza in zona per inchiodare alle loro responsabilità i vandali? Chiediamo, dunque, all’amministrazione comunale di verificare come stanno le cose, di intervenire nella maniera più appropriata possibile, eliminando le situazioni di pericolo, e di adoperarsi per far sì che, una volta riparati, i giochini non finiscano di nuovo nelle mani di poco di buono il cui unico intento è quello, per divertimento, per dabbenaggine o per cos’altro non si capisce, di danneggiare la proprietà pubblica. E noi, come Ragusa in Movimento, non ci stiamo. E chiediamo che il Comune si azioni in maniera appropriata”.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI