On. Nino Minardo: “Serve una sola voce per la diffusione dei dati sulla balneabilità del nostro mare”

Non è possibile assistere ad azioni di sciacallaggio che creano confusione e panico nella popolazione. Considerato che il fine ultimo di tutti è quello della tutela del mare e della sua salvaguardia è necessario che si intervenga con un’approfondita verifica su quanto in questi giorni sta accadendo relativamente ai dati forniti da Goletta Verde sulla balneabilità del mare di Scicli e Modica che contrastano con quelli dell’Asp 7. L’Onorevole Nino Minardo ha presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare nella quale ho dettagliato i fatti dai quali sono scaturite le polemiche tra il Sindaco di Scicli e Legambiente. Una situazione, prosegue Minardo, che in generale si verifica ogni anno allorquando si crea una certa confusione causata da dati provenienti da fonti diverse che in genere sono sempre contrastanti. Questo comporta, allarmismo e grave nocumento soprattutto per l’immagine del territorio che vede compromesso il turismo e l’economia ad esso legata. Ho sollecitato il Ministro di avviare verifiche e di affidare ad un unico organismo l’attività di monitoraggio che abbia il compito di supervisionare sui controlli e sulla diffusione dei dati previo confronto con le aziende ospedaliere, la capitaneria di porto e la guardia costiera, gli enti locali e le associazioni ambientaliste, conclude l’Onorevole Minardo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI