A Marina di Modica arriva la vigilanza privata

12
3118

E’ stato siglato un importante accordo di collaborazione tra la Polizia Locale di Modica e la ditta di vigilanza privata Mondialpol di Ragusa che prevede a partire dal primo di agosto l’avvio del servizio di vigilanza e custodia di proprietà mobiliari e immobiliari del Comune di Modica in tutto il territorio di Marina. Il servizio si articolerà in tre turni: mattutini 10-13, pomeridiani 16-19 e notturni 23-02. Tale accordo, come già fatto negli scorsi, servirà ad incrementare il senso di sicurezza nei cittadini che scelgono la frazione balneare modicana per le loro vacanze. “Visti i positivi risultati degli anni scorsi – commenta il Sindaco Abbate – abbiamo inteso rinnovare l’esperienza per consentire a tutti i residenti di Marina di poter trascorrere le loro ferie nel miglior modo possibile. Lavorando in sinergia con i nostri agenti di Polizia Locale, che fanno l’impossibile per sopperire alle carenze di organico, garantiremo una copertura quanto più vicina possibile alle 24 ore giornaliere della presenza delle istituzioni sia sull’arenile che nelle varie strade della frazione”.

12 Commenti

  1. D’accordissimo, ma chi paga? Ma dove è scritto che tutti i cittadini che non usufruiscono di servizi per pochi devono pagare. E’ assurdo… una cittadinanza di gente che non comprende che saremo noi e i nostri figli a pagare per servizi che DEVONO essere pagati dai diretti interessati. La VIGILIANZA PRIVATA deve essere pagata da chi ne fruisce. Spero che a Modica ci sia un’opposizione che evidenzi le ragioni di tanti che non condividono questi sprechi, grazie

  2. Questi servizi sono pagati con le somme derivanti dai proventi contravvenzionali. L’art. 208 del CdS destina una percentuale degli introiti per vari servizi e questo è uno che ci rientra.

  3. informato, vedo che lei conosce bene i fatti. Ma non sarebbe il caso invece di potenziare la vigilanza nella città che in queste settimane è rimasta abbandonata. Lei crede che i malintenzionati vadano a Marina di Modica in mezzo alla movida oppure si impegnino a svaligiare le case lasciate vuote durante la villeggiatura. Ha ragione ‘zulu, questi servizi non devono essere pagati dalla collettività, esistono le forze dell’ordine per questo e la sicurezza deve essere pagata dallo stato a cui paghiamo le tasse. Se si vogliono servizi in più che li paghino i diretti interessati. I proventi contravvenzionale di cui all’art.208 del CdS che si utilizzino per servizi utili a “tutta” la collettività e non solo ad una parte. Modica aspetta l’opposiozione che si faccia sentire, in particolare Medica. I servizi devono essere utili a tutti i cittadini e non solo ad una parte, vero Medica? Cos’è, il m5s vuole una parte dei cittadini a 5 stelle ed una parte a 2 stelle? Si faccia sentire Medica, si faccia sentire.

  4. @informato : visto che lei è così informato, ci dice che fine fanno i fondi dell’imposta di soggiorno?

  5. Questo Medica dev’essere la panacea di tutti i mali, visto che puppetta lo cita un giorno si e l’altro pure.
    È innamorata del Medica oppure ha qualcosa di personale
    Ma l’opposizione più consistente nel consiglio non sono i colleghi dell’avvocato Poidomani con Poidimano stesso, dunque, come mai questa “falafel” non si rivolge anche a loro?
    Da curioso, mi piacerebbe saperlo tranne, se non ci troviamo davanti ad una inconscia ammirazione del Medica, che viene inconsapevolmente soddisfatta dalla puppetta nella mera menzione!
    Roba da psichiatria

  6. Si, Acidom o cittadino o terrorista che sia, non mi interessa molto conoscere i suoi pseudonimi, ma si inserisca esponendo il suo pensiero sull’argomento. Credo sia interessante ed anche lei può dare il suo contributo invece di metterla in caciara come dice il buon giggino. Ha ragione, io ho una nascosta ammirazione per Medica ecco perchè ne parlo sempre, in particolare perchè io vorrei capire se lui è dalla parte dell’amministrazione o dalla parte dell’opposizione. Sa, giocare con due mazzi di carte non è corretto, sarebbe un modo furbo per fare i propri interessi (fare psoseliti per capirci). Invece è importante dare il proprio contributo parlando con lealtà. Lei cosa ne pensa Acidom, anche se ho l’impressione che non entrerà nel merito e parlerà come sempre a casaccio, proprio come lei scrive, roba da psichiatria.

  7. Tutto qua Drugo? certo che ho una cotta per Medica, ma cerchi di dare un parere dell’argomento trattato. E’ pietoso vedere che nessuno ha idee e argomenti. Drugo, ma almeno che vuol dire drugo? così ci facciamo una cultura.

  8. @ puppetta :
    Lasci stare il terrorista che dorme . .
    Io “alias” di chi ? Ma mi faccia il piacere !!

    “puppetta” non ha una cotta per Medica . .
    Sta solo cercando di stanare colui che cavalca con i piedi in staffe diverse . .

  9. @ puppetta :
    Conosco “cittadino” (quello vero ) e mai si darebbe uno pseudonimo come “Acidom” .

    Io conosco il Vero “cittadino” , ma ogni tanto un tizio ne ruba il pseudonimo per fare confusione .

  10. @puppetta
    Drugo o Drughino o Drughetto…
    invece che vuol dire puppetta..? e soprattutto liscia, col sugo o di patate?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattordici − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.