Padre con figlio disabile rischiano di annegare a Pozzallo. Salvati

Hanno rischiato di annegare la scorsa mattina due persone che avevano preso il bagno sulla spiaggia di Pietre Nere a Pozzallo. I due, padre con figlio disabile, entrati in acqua, all’improvviso, sono andati nel panico. Per fortuna dalla spiaggia le loro urla sono state udite ed è scattato l’allarme. Sono partiti i bagnini della Protezione Civile comunale, coordinati dall’ispettrice di polizia locale, Emilia Pluchinotta, e quelli dei lidi limitrofi. Attivata anche la guardia costiera. L’immediato intervento ha consentito di riportare a riva i due malcapitati, molto impauriti, ma salvi. Il sistema di assistenza in spiaggia, dunque, è stato messo alla prova ed ha funzionato alla perfezione.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI