On. Nino Minardo: La Sicilia perde 380 MLN di fondi europei, il Governo nazionale implementi i controlli sulla loro spesa.

Quali iniziative anche normative il Governo intende adottare per implementare i controlli sulla spesa dei fondi comunitari e per determinare tempi più certi. E’ la richiesta dell’Onorevole Nino Minardo al Presidente del Consiglio e ai Ministri per gli Affari regionali ed Economia e Finanze dopo la decisione della Corte di Giustizia UE che ha respinto definitivamente ricorso dell’Italia contro taglio di circa 380 milioni ai fondi europei per la Sicilia per gravi carenze nella gestione e nei controlli dimostra quanto sia complicato il rapporto di alcune Regioni soprattutto del Sud e della Sicilia in particolare con i fondi europei. Una vicenda che richiede l’avvio di un monitoraggio a 360 gradi per non disperdere altri fondi necessari per la Sicilia. Le gravi carenze riscontrate peraltro confermano l’inefficienza cronica della gestione finanziaria protrattasi negli anni che ha permesso di perdere 380 milioni euro che in una Regione come la Sicilia, con fame di investimenti, non sono cosa da poco.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI