Lo sciclitano Gambuzza nuovo presidente Sac

0
958

Sandro Gambuzza, 57 anni, il nuovo presidente della Sac, la società che gestisce l’aeroporto di Catania e che detiene il controllo dell’aeroporto di Comiso. Prende il posto di Daniela Baglieri.
Il nuovo Consiglio di Amministrazione è, dunque, composto da Gambuzza, Presidente, Nico Torrisi, Amministratore delegato, Giovanna Candura, Consigliere, Daniela La Porta, Consigliere, Fabio Scaccia, Consigliere. Il nuovo collegio sindacale è formato dal Presidente Silverio Ianniello, designato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, da Salvatore Maurizio Dilena, designato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, da Carmelina Volpe, designata dalla Camera di Commercio del Sud Est Sicilia. In occasione del rinnovo della governance SAC, la presidente uscente Daniela Baglieri ha commentato i tre anni di mandato appena conclusi. “Desidero rivolgere un sentito ringraziamento a tutti, indistintamente, per aver supportato in questi anni le attività deliberate dal Consiglio di Amministrazione e per aver contribuito, ognuno nell’ambito del proprio ruolo, al raggiungimento di importanti risultati – ha detto. Risultati che non sarebbero stati possibili senza la dedizione e la professionalità di tutti coloro che lavorano in aeroporto. Personalmente, chiudo questo triennio con un bilancio positivo”.
Sandro Gambuzza è nato a Scicli il 25 aprile del 1962. Imprenditore nel settore agricolo, dal 2011 al 2012 già presidente della Camera di Commercio di Ragusa. Attualmente è componente della giunta della Camera di Commercio del Sud Est Sicilia, componente del comitato nazionale sindacale di Confagricoltura, consigliere del CdA della società di gestione dell’Aeroporto di Comiso, SOACO e componente della giunta esecutiva nazionale di Confagricoltura, con delega alle politiche del lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.