Grazia Dormiente consegna il Cioccolato di Modica al Cardinale Bassetti, Presidente CEI

«La nostra terra ha avuto in dono un “profeta”, e non solo per sé, ma per tutta l’Umanità; La Pira è, per questa terra un “segno” di favore, misterioso e provvidenziale, che interpella la nostra vita e reclama un’adeguata risposta». Così recita un frammento dello statuto dell’Associazione “Giorgio La Pira – Spes contra spem” di Pozzallo, città mediterranea, dove il Venerabile ha avuto la luce anagrafica e l’acqua battesimale nel lontano 1904.
Perciò Pozzallo, emblema lapiriano delle città piccole e grandi, non può sottrarsi al compito storico-cristiano, conferitole dall’ “operaio del Vangelo”, testimone della speranza cristiana, incarnata nel vissuto di popoli e nazioni, il cui destino, ricamato dalla mano di Dio, invoca l’alba della civiltà dell’amore fraterno e della dignità della persona umana a qualsiasi latitudine. Tale messaggio di Grazia Dormiente commentava la cartella fotografica di Massimo Assenza donata al Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI e al vescovo di Noto Antonio Staglianò.
Con gioia è stata accolta la confezione curata dal Consorzio di tutela del Cioccolato di Modica, che ha spinto lo stesso Cardinale a ricordare l’armonica fusione compiuta da Giorgio La Pira “tra la genialità siciliana e l’umanesimo fiorentino”.
Nell’Aula Consiliare del Palazzo di città “Giorgio La Pira”di Pozzallo i Sindaci delle città di Avola, Ispica, Modica, Noto, Pachino, Portopalo, Pozzallo, Rosolini, Scicli hanno firmato un patto per il bene comune tra la Diocesi di Noto e le Città del Territorio , affinché nel solco di La Pira possano fiorire città culturalmente, economicamente, socialmente, spiritualmente ricche e vitali.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI