Incontro dei vertici del PD di Comiso col Commissario ASP Angelo Aliquò sul futuro dell’Ospedale “Regina Margherita”

0
549

Una delegazione del Partito Democratico di Comiso alla presenza del parlamentare regionale on. Nello Dipasquale ha incontrato il commissario dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò, per approfondire le tematiche relative al rilancio dell’ospedale di Comiso.
Alla riunione improntata alla massima cordialità e disponibilità, hanno partecipato Gigi Bellassai, consigliere comunale e segretario del PD, Giusy Brullo vicesegretaria del PD e Mimmo Passeretti responsabile organizzazione del PD oltre che l’on. Nello Dipasquale, che sta seguendo con attenzione la questione.
Gigi Bellassai nella sua introduzione ha segnalato le criticità logistico-manutentive della struttura ospedaliera dovute fra l’altro alle infiltrazioni di acqua e alle problematiche relative alla pavimentazione e ha chiesto quali prospettive si prevedono per il Reparti di Medicina fisica e Riabilitazione, di Chirurgia, di Medicina e di Radiologia, anche alla luce dei pensionamenti che hanno prodotto una contrazione del personale.
Il direttore generale Angelo Aliquò ha illustrato con entusiasmo il suo impegno per la valorizzazione della struttura comisana, definendola per assetto e distribuzione fra le migliori in Sicilia. Ha spiegato che interverrà in tempi molto veloci per la manutenzione del tetto anche attraverso l’installazione di pannelli fotovoltaici e la sistemazione della pavimentazione. Per quanto attiene struttura di riabilitazione il percorso sarà quello di sviluppare un collegamento con il centro neurolesi Bonino Pulejo di Messina per la creazione di un polo di alto livello a Comiso. Inoltre per quanto attiene la chirurgia, il blocco operatorio di Comiso dovrà divenire un centro specializzato per la piccola chirurgia, programmata o d’elezione, nel quale potranno operare chirurghi di varie specialistiche di tutta la provincia, garantendo la valorizzazione e il rilancio della chirurgia a Comiso. Relativamente alla radiologia, Aliquò ha anticipato che fra breve sarà allocata a Comiso la TAC del Civile di Ragusa garantendo un servizio ulteriore per il territorio. Inoltre sarà sviluppato l’ambulatorio odontoiatrico per i disabili. Tutti gli altri servizi saranno mantenuti ed efficientati.
“La delegazione del PD – ha dichiarato il segretario Gigi Bellassai nel ringraziare per lo scrupolo e la precisione degli impegni assunti, il direttore Angelo Aliquò, ha espresso soddisfazione per il percorso di valorizzazione e rilancio per il nosocomio comisano che il nuovo manager intende sviluppare.
Nei prossimi mesi – ha aggiunto Bellassai – monitoreremo la scansione degli interventi anche in raccordo con il personale dell’ospedale per seguire lo sviluppo degli stessi”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

cinque × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.