Aggredì due agenti. Lascia i domiciliari giovane modicano

0
693

Ha lasciato i domiciliari anche il 22enne modicano arrestato nei giorni scorsi dagli agenti del Commissariato e dalla polizia locale a Modica per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il giovane è comparso davanti al magistrato che ha convalidato l’arresto e lo ha rimesso in libertà in attesa del processo. Era stato fermato con altri tre amici, accompagnati in commissariato, durante i controlli era andato in escandescenze scagliandosi prima contro un poliziotto e poi contro un ispettore della “locale”, che erano finiti, poi, al pronto soccorso per le lesioni riportate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sedici + 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.