Forza Nuova, Scicli: striscioni per dire basta alle discriminazioni

0
421

Sabato notte diversi striscioni sono stati affissi dai militanti di Forza Nuova a Scicli, per spiegare che la Città non intende accettare le solite scelte di accoglienza imposte .
Un sondaggio social, ha posto un quesito, “giusto o no attuare programmi personali lavorativi ed assistenziali solo per immigrati”, come dichiarato dalla responsabile del centro delle culture Mediterranean hope, che dovrebbe accogliere i migranti della Sea Watch e Sea Eye, nei prossimi giorni. L’ 82 % ha risposto no.
Il problema spiega – Maria Borgia Responsabile Provinciale del Movimento – non è che il centro delle culture con il progetto Mediterranea hope, accolga oggi dieci o cento immigrati clandestini, programma a cui siamo stati da subito contrari, non abbiamo riscontri positivi di tale esperienza, ne a livello culturale ne professionale, se non aver offerto una vacanza tutto compreso ai tanti immigrati, che hanno trovato anche a Scicli il “paese della cuccagna.
Quello che ha indignato sono le dichiarazioni dei referenti della Chiesa Valdese e la casa delle culture, che dicono offrire stesse occasioni lavorative, formative ed assistenziali anche per gli Italiani, una falsità continuata e perpetrata senza vergogna, ora si accoglieranno “forse” mamme e bambini di altri paesi. Ci chiediamo se tutto questo non rappresenti altri interessi, perchè non ci si prodighi anche per le nostre mamme Sciclitane”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.