Nuova aggressione avvenuta al settore Servizi sociali del Comune di Ragusa

0
1467

Seconda aggressione in meno di un mese nel settore Servizi sociali al Comune di Ragusa. L’allarme arriva dal gruppo consiliare M5s che esprime il proprio biasimo per l’accaduto sollecitando l’amministrazione comunale ad avviare delle specifiche verifiche. “Dopo l’aggressione al consigliere Rivillito che detiene la delega al ramo – sottolineano i consiglieri Zaara Federico (capogruppo), Antonio Tringali, Sergio Firrincieli, Alessandro Antoci e Giovanni Gurrieri – stavolta la peggio sarebbe toccata a un usciere. L’episodio si sarebbe verificato questa mattina. Condanniamo l’aggressione, perché i problemi non si risolvono mai con la violenza, ed esprimiamo solidarietà nei confronti delle vittime di tali attacchi maneschi. Una riflessione, però, ci sembra doveroso farla. E cioè come mai nei precedenti cinque anni di amministrazione pentastellata, non si era mai verificato un solo episodio del genere, mentre, adesso, si registrano già due casi nel giro di poco meno di un mese? Che cosa significa? Non è nostra intenzione, naturalmente, fare facili supposizioni tuttavia non possiamo non prendere atto che nel settore in questione c’è qualcosa che non va come dovrebbe andare. E, per questo motivo, chiediamo al sindaco di verificare e, laddove necessario, di intervenire apportando i dovuti correttivi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.