Un Natale al caldo per i bambini e i ragazzi di Casa-famiglia Rosetta di Ragusa

Angela, Carolina, Graziella, Lina e Maria, ragusane, entrate in contatto con la realtà di “Casa Famiglia Rosetta”, hanno pensato di realizzare, rigorosamente a mano, delle bellissime, colorate coperte per i bambini e i ragazzi ospiti della piccola Comunità. «È scattata, anche tramite Facebook: “Le nostre mani riscaldano i bambini” – una gara di solidarietà: infatti, alcune delle coperte che oggi doniamo a questi bambini sono arrivate da diverse parti dell’Italia – hanno precisato, quasi in coro, le promotrici dell’iniziativa.

«Basta poco per rendere più vera questa festa del Natale – ha sottolineato Arcangelo Lipari – siamo davvero felici nel ricevere dei doni così utili, per i nostri bambini e ragazzi. La generosità delle persone si misura da questi gesti così spontanei, anche se programmati, perché c’è voluto del tempo per realizzare queste coperte calde, vivaci e pieni di colori che metteranno allegria a bambini e ragazzi che vivono una condizione familiare più difficile.»

Melina, l’operatrice della Casa ha ringraziato le Volontarie anche per i dolci che hanno portato e il tutto si è trasformato in un pomeriggio anche dal gusto “dolce” condiviso con i bambini e i ragazzi. Alle Volontarie sono stati regalati dei quadretti realizzati dai bambini con il supporto degli operatori con una frase di Madre Teresa di Calcutta: “Non tutti possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose con grande amore.”

Casa Famiglia Rosetta, fondata da Don Vincenzo Sorce a Caltanissetta negli anni ottanta con un gruppo di volontari, l’Associazione si caratterizza come realtà complessa e differenziata di servizi alla persona. Le sue aree di intervento si estendono a diversi settori dell’area socio-sanitaria, psico-sociale, psicologica, socio-culturale e spirituale-pastorale con un approccio globale al disagio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI