Calcio giovanile. Non arrivano vittorie ma alcuni segnali positivi ci sono stati, per il Modica Airone

0
687

I segnali di ripresa arrivano dai Giovanissimi che, domenica dopo domenica, migliorano sempre di più le loro prestazioni e regalano momenti di vero piacere nel vederli toccare palla. La loro gara si conclude con il risultato di 1-1 contro il Real Gela. I ragazzi di mister Tona passano in vantaggio dopo pochi minuti, avendo già sfiorato più volte il gol. Nella ripresa pagano una distrazione difensiva e poca lucidità sotto porta, gli ospiti siglano il gol del pareggio e la gara va a sfumare senza cambiare il suo parziale. Resta la soddisfazione per l’ottima prestazione e per il gioco mostrato, la voglia di fare bene anche contro avversari ostici. Buona prova per mister Tona che dimostra di crescere bene i suoi ragazzi, che lo seguono alla lettera in tutti i loro movimenti.

Meno bene la domenica degli Allievi, i rossoblu si arrendono al Real Gela per 4-0. Svogliati e senza concentrazione, i ragazzi, dell’ormai ex mister Fidone, incassano due gol per tempo e non sembrano riuscire a reagire. Meglio nel primo tempo, dove si è cercato di portare il pallone dalle parti del portiere avversario, senza impensierirlo troppo. Nella ripresa, invece, sembra che nessuno abbia avuto voglia di scendere in campo e di lottare. A fine gara il mister ha deciso di allontanarsi dal gruppo, ritenendo inutile continuare il suo lavoro visto che i ragazzi non lo seguivano più. Adesso ci sarà una nuova guida, ma questa volta la società si aspetta grande rispetto e impegno soprattutto da parte dei ragazzi che scendono in campo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

18 + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.